Share Icon Health Study Area: Cardiovascular Disease Chevron Icon Health Study Area: Genitourinary For Patients Health Study Area: Lung Cancer Page Icon Phone Icon For Caregivers Health Study Area: AutoImmune Disease Health Study Area: Melanoma Location Icon Print YouTube Icon For Parents Health Study Area: Lung Cancer Print Created with Sketch. Help Icon Green Check Icon Search Icon Instagram Created with sketchtool. Direction Arrow Icon Error Icon For Parents Health Study Area: Blood Cancer Help Icon Health Study Area: NASH Gender Both Bookmark Icon Health Study Area: Melanoma Created with Sketch. Glossary Print Health Study Area: Blood Cancer Health Study Area: Genitourinary Health Study Area: Gastrointestinal Cancer Mobile Menu Icon Created with Sketch. Health Study Area: Cardiovascular Disease Health Study Area: Women's Cancer Communities Map Icon Created with Sketch. For Caregivers Health Study Area: Fibrosis Health Study Area: AutoImmune Disease FAQs Health Study Area: Head and Neck Cancer Created with Sketch. For Clinicians Chevron Right Icon Gender Female Health Study Area: Breast Cancer Direction Arrow Icon Gender Both Right Arrow Icon LinkedIn Icon Green Check Icon Gender Male Health Study Area: Fibrosis For Patients Twitter Icon Email Icon Facebook Icon Health Study Area: Gastrointestinal Cancer Health Study Area: Head and Neck Cancer For Clinicians External Link Icon
Cerca in Study Connect

Recruiting

Studio per valutare mezigdomide in combinazione con carfilzomib e desametasone (MeziKD) rispetto a carfilzomib e desametasone (Kd) in partecipanti con mieloma multiplo recidivante o refrattario (SUCCESSOR-2) - CA057-008

Aggiornato: 1 maggio, 2024   |   ClinicalTrials.gov.

Stampi il riassunto semplice

STA PRENDENDO IN CONSIDERAZIONE QUESTA SPERIMENTAZIONE?
Stampi questa pagina e la guida alla sperimentazione da utilizzare come supporto nel colloquio con il Suo medico.
Utilizzi la Guida per i partecipanti allo studio per esplorare il processo di partecipazione a una sperimentazione clinica. Comprenda i fattori chiave da considerare prima di decidere e pensi alle domande da porre al Suo team di professionisti sanitari.

Dettagli della sperimentazione

  • Fase 3

    Fase

  • Sesso

  • 18+

    Fascia d'età

  • 80

    Sede/i

  • Recruiting

Opzioni di trattamento

Bracci dello studio
INTERVENTO ASSEGNATO
Farmaco di confronto attivo: Kd (carfilzomib + desametasone)
Farmaco: Desametasone, Carfilzomib
Sperimentale: MeziKd (mezigdomide + carfilzomib + desametasone)
Farmaco: Mezigdomide, Desametasone, Carfilzomib

Principali criteri di idoneità

Criteri di inclusione - Il partecipante ha una diagnosi documentata di mieloma multiplo e malattia misurabile, definita dalla presenza di uno qualsiasi dei seguenti: i) Proteina del mieloma (proteina M) ≥0,5 grammi/decilitro (g/dl) mediante elettroforesi delle proteine sieriche (sPEP) o ii) Proteina M ≥200 milligrammi (mg) in base alla raccolta delle urine delle 24 ore mediante elettroforesi delle proteine urinarie (uPEP) o iii) Per i partecipanti senza malattia misurabile all’sPEP o uPEP: livelli di catene leggere libere sieriche (sFLC) >100 mg/l (10 mg/dl) coinvolte e un rapporto catene leggere libere κ/λ anomalo. - Il partecipante ha ricevuto almeno una precedente linea di terapia antimieloma. Nota: Una linea può contenere diverse fasi (ad es. induzione, [con o senza] trapianto di cellule staminali ematopoietiche, (con o senza) consolidamento e/o [con o senza] terapia di mantenimento). - Il partecipante deve aver ricevuto un precedente trattamento con lenalidomide e almeno 2 cicli di un anticorpo monoclonale (mAb) anti-CD38 (i partecipanti che erano intolleranti a un mAb anti-CD38 e hanno ricevuto <2 cicli sono comunque idonei). - Il partecipante ha ottenuto una risposta minima o migliore ad almeno 1 precedente terapia anti-mieloma. - Il partecipante deve presentare una progressione della malattia documentata durante o dopo l’ultimo trattamento antimieloma. Criteri di esclusione - Il partecipante ha ricevuto un precedente trattamento con mezigdomide o carfilzomib. - Il partecipante ha precedentemente ricevuto un trapianto allogenico di cellule staminali in qualsiasi momento o un trapianto autologo di cellule staminali entro 12 settimane dall’inizio del trattamento dello studio. - Sono inoltre previsti altri criteri di inclusione/esclusione definiti dal protocollo.

Ti consigliamo vivamente di contattare BMS per segnalare gli effetti collaterali (eventi avversi)
Qui vengono definiti gli effetti collaterali (eventi avversi) e altri eventi da segnalare
Segnala effetti collaterali (eventi avversi) o reclami sulla qualità del prodotto: informazioni mediche